CHI SIAMO E COME PARTECIPARE

YAWP new logoIl collettivo di Yawp nasce nel 2010 a Philadelphia in seguito all’approvazione della sovvenzione statale da parte dell’Istituto Anglo-americano di Umanistica, nell’ambito di un progetto di diffusione della cultura letteraria americana in Italia.

Da allora continua orgogliosamente la propria opera di diffusione e pubblicazione, vantando numerosi risultati raggiunti nel corso degli anni, tra cui il Burroughs Award nella categoria giovani e una menzione d’onore del vice presidente della commissione cultura al Senato degli Stati Uniti d’America Susan Collins.

Per contattarci o proporci i vostri testi, inviateci una e-mail a yawp@outlook.it corredata anche da una breve presentazione. Come oggetto della e-mail ricordatevi di inserire il titolo del vostro elaborato e la sezione alla quale vorreste partecipare: YAWP (racconti & poesie), Ri-scritture (traduzione), Arte Agita (teatro e danza), Critica letteraria, Simposio o Mimesis (cinema e galleria). Entro due mesi verrete contattati sia in caso di esito positivo sia in caso di esito negativo. 

 

Yawp Racconti

– racconti inediti: potete proporci racconti inediti inviando il contributo in un unico file word in formato .doc o .docx, accompagnato da una breve nota biografica, e l’eventuale pseudonimo scelto. Proposte inviate in formato PDF o in altri formati non verranno prese in considerazione. Non saranno accettati racconti editi su riviste cartacee o blog. I racconti non dovranno essere inferiori ai 6.000 caratteri. In caso di racconti superiori ai 14.000 caratteri la pubblicazione sarà scaglionata a discrezione della Redazione.

– raccolte di racconti e romanzi editi: potete proporci in lettura un vostro romanzo o una vostra raccolta di racconti inviandone il formato PDF alla nostra e-mail redazionale, accompagnato da una breve nota biografica e dall’immagine di copertina. Nel caso in cui non possediate un file in formato PDF della vostra opera contattateci: vi indicheremo dove spedire una copia cartacea. In caso di lettura positiva, pubblicheremo sul sito una selezione brani o racconti tratti dall’opera, accompagnati da parte dell’introduzione/prefazione (se presente), o da un commento del redattore. Non verranno prese in considerazione opere edite con editori a pagamento oppure autopubblicate.

Yawp Poesia

– poesie inedite: potete proporci una selezione di poesie inedite inviando il contributo in un unico file word in formato .doc o .docx, accompagnato da una breve nota biografica. Proposte inviate in formato PDF o in altri formati non verranno prese in considerazione. In caso di pubblicazione sul sito, saranno scelte almeno quattro poesie per autore: consigliamo quindi di inviare una proposta che contenga un numero maggiore di testi per facilitare la selezione. Potete accompagnare la proposta anche con delle poesie edite (purché ne possediate i diritti d’autore e in accordo con il vostro editore), ma le poesie inedite dovranno comunque rappresentare la maggioranza del vostro contributo. Ricordate di indicare la notizia editoriale e l’anno di edizione alla fine di ciascuna poesia edita, in questo modo: da TITOLO RACCOLTA, (CASA EDITRICE, ANNO). Potete proporre anche poemetti inediti: in questo caso, vi chiediamo di inviare solo un testo per contributo. 

– raccolte edite: potete proporci in lettura una vostra raccolta edita inviandola in formato PDF alla nostra e-mail redazionale, accompagnata da una breve nota biografica e dall’immagine di copertina. Nel caso in cui non possediate un  file in formato PDF della vostra opera contattateci: vi indicheremo dove spedire una copia cartacea. In caso di lettura positiva, pubblicheremo sul sito una selezione di poesie tratte dalla raccolta accompagnate da una parte dell’introduzione/prefazione (se presente). Non verranno prese in considerazione raccolte edite con editori a pagamento oppure autopubblicate.

Ri-scritture

In questa sezione di YAWP, dedicata al mondo della traduzione inteso come ri-scrittura, proporremo articoli traduttivi inerenti esperienze letterarie della letteratura mondiale poco o per niente note, mancanti di traduzione in lingua italiana o parti minori e non tradotte della produzione di grandi autori già noti al pubblico.

Per collaborare, scriveteci alla mail redazionale per proporre le vostre idee di traduzione e discutere costruttivamente di alcuni aspetti dell’articolo (copyright, quantità di testo tradotto ecc…). Sono ben accette traduzioni di poesia, racconti, saggi, articoli e romanzi.

Critica Letteraria 

Nella sezione di Critica Letteraria di YAWP apriremo il nostro spazio a interventi analitici intorno alle opere di autori dall’età classica sino ai contemporanei secondo una prospettiva personale e originale oppure ad argomentazioni di teoria letteraria:

saggistica inedita: potete proporci un vostro contributo inedito di saggistica, tra le 6.000 e le 15.000 battute (spazi inclusi) in formato word .doc o .docx., accompagnato da una breve nota biografica. Proposte inviate in formato PDF o in altri formati non verranno prese in considerazione. Ricordate di segnalare sempre con una nota a piè di pagina la fonte di ciascuna citazione presente nel testo e/o le porzioni di testo altrui da voi rimaneggiate e di inserire al termine del contributo una bibliografia in ordine alfabetico per autore. 

– saggistica edita: potete proporci in lettura un vostro saggio edito inviandolo in formato PDF alla nostra e-mail redazionale, accompagnato da una breve nota biografica e dall’immagine di copertina. Nel caso in cui non possediate un  file in formato PDF della vostra opera contattateci: vi indicheremo dove spedire una copia cartacea. Non verranno prese in considerazione raccolte edite con editori a pagamento oppure autopubblicate. 

Simposio

Nella sezione Simposio di YAWP ci saranno articoli culturali di varia natura su tematiche diversificate: è lo spazio delle doxai. Per partecipare, inviare i vostri elaborati (min. 6000/max. 8000 battute) alla mail redazionale.

Arte Agita

In Arte Agita apriremo il nostro spazio a interventi di critica, articoli di carattere informativo e recensioni che riguardino il mondo del teatro e della danza. La definizione di “agita” non vuole essere però limitante, ma solo una linea guida: interventi che riguardino le arti performative in genere saranno ben accetti, purché rispettino le norme redazionali.

Inviare un file in formato .doc alla nostra e-mail redazionale, di massimo 10.000, minimo 6.000 battute (spazi inclusi), allegando anche una breve biografia dell’autore. Proposte in PDF o in altri formati non verranno prese in considerazione. 

Mimesis

Questa è la nostra sezione dedicata al mondo delle arti visive, che partono da un contatto diretto con la realtà e in seguito la riproducono più o meno fedelmente oppure se ne distaccano programmaticamente. Mimesis si suddivide in due sottosezioni:

– Cinema raccoglie recensioni e articoli più ampi che, a partire da una specifica opera, esplorano alcuni elementi del linguaggio filmico. Inviare alla mail redazionale un file in formato .doc di minimo 9.000 battute (spazi inclusi), allegando alcuni fotogrammi delle opere o delle macrosequenze prese in considerazione. Proposte in PDF o in altri formati non verranno prese in considerazione. 

Galleria è demandata alle arti plastiche e figurative (dal disegno al fumetto, dalla fotografia alla pittura e alla scultura), dove viene lasciato molto spazio alle opere in sé. Inviate alla mail redazionale i vostri progetti e percorsi artistici. Per quanto riguarda fotografie, dipinti e disegni, inviare una serie di almeno quattro elementi in alta risoluzione in formato .JPEG, accompagnate da una breve biografia dell’autore.